Canzoni italiane utilizzabili su Instagram e Facebook: quali sono

woman in white button up shirt while listening to music
Photo by Andrea Piacquadio on Pexels.com

Dopo l’accordo saltato fra Siae e Meta, vediamo quali canzoni italiane sono utilizzabili su Instagram e Facebook. Le ultime novità.

Abbiamo visto come e perché le canzoni italiane siano sparite da Instagram e Facebook. Ma, se è vero che la vicenda Siae-Meta sia ancora di là dal giungere al lieto fine, è anche vero che alcune canzoni italiane restano utilizzabili su Facebook ed Instagram.

Annunci

Vediamo di quali si tratta. La novità è quella del 27 marzo: alcune canzoni italiane, da questa data, sono state ripristinate da Meta. Sono, dunque, utilizzabili nelle Storie e nei Reels. E sono ricomparse nei contenuti già pubblicati, dai quali erano state rimosse.

Le canzoni italiane utilizzabili su Instagram e Facebook

Si tratta delle canzoni scritte da autori e compositori amministrati da Soundreef. Soundreef è un ente di gestione indipendente di diritti d’autore, riconosciuto dall’Intellectual Property Office del Regno Unito.

Cos’è Soundreef

Soundreef amministra gli interessi nel 100% dei 10 album più venduti in Italia nel 2022, secondo la classifica FIMI 2022; nel 60% dei 10 video musicali più visti, secondo la calssifica YouTube 2022. Ed ha rappresentato i diritti online per il 50% dei 10 artisti più ascoltati in Italia su Spotify, nel 2022, secondo la classifica Spotify Top Artists Italia 2022.

Quali sono le canzoni utilizzabili

Fra le canzoni utilizzabili su Instagram e Facebook, quelle di artisti come Ultimo, i Pooh, Giovanni Allevi, Gigi D’Alessio, Rkomi, Alejandro Sanz, Noyz Narcos, Enrico Ruggeri, Paola Turci e Fabrizio Moro. Ma, stando a quanto riportato da Leggo, sarebbero in via di ripristino anche i brani di Marco Masini, MACE, Boomdabash, AVA, Tedua e Morgan, oltre a migliaia di altri autori indipendenti.

Perché il catalogo Soundreef è limitato

Come molti utenti fanno notare, non tutte le canzoni del catalogo Soundreef sono utilizzabili su Instagram e Facebook. Perché? In alcuni casi, i brani sono opere di più autori: alcuni sono iscritti a Soundreef ed altri a Siae. In questo caso, le canzoni non possono essere reintegrate da Meta.

Annunci

Questo perché è necessario avere la licenza da parte di tutte le società interessate, quando le canzoni sono opera di aventi diritto iscritti a diversi organismi di gestione.

Quali sono le canzoni Soundreef non utilizzabili su Instagram e Facebook

Fra le canzoni di autori rappresentati da Soundreef rientranti in questa casistica, troviamo i brani di Sfera Ebbasta, Guè, Charlie Charles, Takagi&Ketra, J-AX, Laura Pausini, Giancarlo Bigazzi, Maurizio Fabrizio, Federica Abbate e di altri 26mila autori.

Cosa ne pensi?

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ehi, aspetta un attimo!

Stai usando AdBlock? Ti prego di disattivarlo prima di proseguire la navigazione. Le inserzioni mi aiutano a sostenere i costi del sito. Grazie e buona lettura!

Felice Tommasino

%d