Censimento rom, le reazioni alle parole di Matteo Salvini

Censimento rom, tanto rumore per nulla?

Di ieri la notizia del censimento rom. Una notizia nata dalle dichiarazioni di Matteo Salvini a Tele Lombardia. Parole, quelle del neo ministro dell’Interno che hanno subito fatto il giro del web. Oggi è arrivata la smentita – se tale la si può definire: nessun censimento, ma un monitoraggio. Ma le dichiarazioni di Salvini hanno scatenato un vero e proprio terremoto, anche all’interno della maggioranza. 

Censimento rom fa tremare la maggioranza

Il premier Conte: “Questa è veramente troppo, supera ogni limite”. Poi, alla notizia della smentita: “Meno male”. Di Maio, in una intervista all’Huffington Post, ha provato a marcare le distanze con il leader della Lega: “Mi fa piacere che abbia smentito ogni ipotesi di schedatura e censimento… Non è costituzionale”.

Mentana boccia l’idea di Salvini

Nella serata di ieri, nel corso dell’edizione serale del Tg La7, anche l’intervento di Enrico Mentana sulla questione censimento rom. Un intervento volto a dire: si sa come inizia, ma non si sa come va a finire. E mette in guardia dalla possibilità di commettere gli errori già tragicamente commessi in passato.

Annunci

7 replies

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.